clizia

Emozioni di viaggio da indossare

​Mi chiamo Clizia Ornato e sono designer di gioielli. Dinamica e sognatrice, ho sempre una valigia accanto un po’ da svuotare o un po’ da riempire.

Adoro la danza africana e l’antropologia culturale. Mi affascinano le tradizioni ancestrali e il design contemporaneo.

Del viaggio amo lo scambio, la sensazione di essere viva, la brezza fra i capelli e il coraggio di andare incontro alle novità. Ovunque vada mi interesso dei tessuti locali e delle creazioni artigianali perché con il loro linguaggio universale sanno trasmettere i valori di un’intera società.

A mia volta disegno e realizzo monili rigorosamente hand made in Italy per condividere e rendere indossabili questi racconti di esperienze eccezionali: intrecci di materiali, di luoghi e di tempi, ma soprattutto di emozioni.

Sposando la tua unicità ogni gioiello completa il suo percorso e la sua storia continua insieme alla tua.

Grazie di essere parte di questa avventura! 

Vuoi raccontare il tuo legame con un gioiello Clizia Ornato? Manda qui la tua testimonianza sotto forma di parole, immagini o musica: se vuoi indicare anche il tuo indirizzo una sorpresa di viaggio ti attende! 

Maison d’Artiste Bologna

Il fascino degli incontri è il motore che mi spinge a realizzare gioielli.

Da questo presupposto è nata l’idea di trasformare saltuariamente la mia abitazione di Bologna in un luogo di aggregazione artistica e culturale.

Più di una galleria d’arte e più di una semplice casa: Maison d’Artiste è un contenitore eclettico che fonde pubblico e privato per innescare nuove sinergie tra quotidianità  e creatività.

Oltre ad ospitare continuativamente la show-room dedicata alle mie collezioni di gioielli, è sede di eventi dedicati alle eccellenze artigiane italiane. Durante questi happening su invito, quattro artisti/modisti/scultori/stilisti con sensibilità affini al mio creare propongono le loro opere esponendole ognuno in una stanza, che si trasforma per l’occasione in un’atipica vetrina. Ne nascono così percorsi inediti che mettono in relazione diversi linguaggi espressivi, persone e spazi.

Il risultato? Nuove modalità di vivere l’arte, preziosi momenti di condivisione e un’esperienza unica per tutti i partecipanti!

 

Sei un creativo e vuoi fare parte di questo progetto? Invia la tua candidatura qui

Ti interessa visitare Maison d’Artiste? Prendi appuntamento o iscriviti alla newsletter per ricevere gli inviti ai prossimi eventi e fare parte di questo universo.

Jewelry Portait

In attesa che le porte di Maison d’Artiste possano riaprire a pieno ritmo e in tutta sicurezza, è nata l’iniziativa di Jewelry Portrait.

A partire da marzo 2020 illustratori ed artisti internazionali  hanno reinterpretato con il loro stile distintivo le mie linee di gioielli.

Non vi nascondo l’emozione indescrivibile nel ricevere dei ritratti che parlino delle mie creazioni, come questo che vedete qui accanto a cura di Natalia Resmini.

Il progetto è tuttora vivo e in evoluzione e per il momento si muove soprattutto online. Ciò non toglie che tutte le opere e i loro autori saranno protagonisti indiscussi del prossimo evento dal vivo in Maison d’Artiste non appena sarà possibile.

 

Vuoi realizzare la tua illustrazione e diventare un autore di Jewelry Portait? Invia una mail per partecipare.

BIO

Se hai ancora voglia di leggere e scoprire un po’ di dettagli che fanno la differenza, ecco qui altre tesserine della mia vita variopinta. 

Sono nata a Torino nel ‘79, ho vissuto a Chiavari e in Inghilterra, mentre adesso vivo tra la Francia e Bologna. Qui, in Via Vizzani 8, ho aperto il mio atelier Maison d’Artiste dove, oltre ai miei gioielli, ospito periodicamente esposizioni collettive in sinergia con altri creativi d’eccezione.

 

Adoro Bologna perché rappresenta per me l’ombelico del mondo, il centro nevralgico dell’espressività, la sede dei miei ricordi più vividi e degli incontri che mi hanno reso la persona che sono.

 

 

Appena posso vado in Africa, in Guinea per la precisione, un po’ per passione per la danza locale e un po’ per amore verso i sorrisi delle persone.

Mi sono laureata scrivendo una tesi in antropologia culturale sui griot dell’Africa Occidentale: i ‘padroni della parola’, mediatori sociali che svolgono il ruolo di conservare la coesione della collettività celebrando la ricchezza della tradizione orale, musicale, corale. Ho viaggiato anche in Asia, Stati Uniti e America Latina incuriosita dalla valenza estetica e antropologica racchiusa nei tessuti, nell’arte, nei prodotti locali.

Dal 1999 realizzo gioielli autobiografici trasformando gli objet d’émotion incontrati durante il mio percorso di ricerca in collezioni esclusive dal gusto contemporaneo. La mia volontà è quella di allungare la mano e portarti la magia di queste atmosfere vissute in prima persona.

Dal 1999 al 2002 ho lavorato anche come decoratrice di interni per Creare con Casaviva di Mondadori e per Vera Magazine, passando gradualmente dall’home decor all’ornamento della persona.

Poi è stato il momento di tuffarmi e mostrare al mondo le mie collezioni di gioielli prendendo parte a fiere internazionali come White Milano, Prêt-à-Porter Paris, Vicenza Oro, Joya Barcellona, Ambiente Francoforte e Sieraad Art Fair Amsterdam.

In seguito le mie creazioni sono apparse tra le pagine di Glamour, Elle, Marieclaire, Grazia, Io Donna, Vanity Fair, Vogue Gioiello e tante altre, ma l’emozione più grande arriva sempre dallo scambio interpersonale, dal collezionare legami importanti con chi si identifica nei valori della mia estetica.

A questo proposito nel centro di Milano sto aprendo un secondo store in Via Paolo Giovio 8: un luogo emozionale dove è riassunto questo mio percorso e dove sarà possibile farlo incrociare con il tuo: in un incontro speciale sotto forma di gioiello!

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità, aggiornamenti, inviti!

Apri la chat
Ti serve aiuto?
WhastApp
Ciao!
Posso esserti d'aiuto?